Usufrutto e Nuda Proprietà

 All’usufruttuario spetta il diritto di godere di un bene, e dei relativi redditi. Ad esempio abitare oppure concedere un immobile.
Al nudo proprietario spetta solo la proprietà spogliata del potere di trarre utilità dal bene. Ad esempio la proprietà proprietà di un immobile senza poterci abitare o darlo in locazione.
E’ possibile vendere/donare o acquistare solo la nuda proprietà: ad esempio un proprietario (una persona anziana desiderosa un alloggio sicuro e un capitale a disposizione) può decidere di vendere la nuda proprietà e riservare per se e per il coniuge l’usufrutto. Un altro esempio, i genitori possono decidere di donare al  figlio solo la nuda proprietà e riservare per loro l’usufrutto.
 
 
Ma quanto vale l’usufrutto vitalizio ?  Qual’è il trattamento fiscale ?
Il fisco, ai fini del calcolo delle imposte sul trasferimento della nuda proprietà, da una tabella con dei coefficienti (Tabella del valore comparativo usufrutto nuda proprietà rapportata al nuovo tasso legale del 3%, in vigore dal 1/1/2008).
Calcolo del valore del diritto reale di usufrutto
L’usufrutto vitalizio dura fintanto che vive l’usufruttuario e, quindi, il suo valore si calcola applicando un determinato coefficiente (relativo all’età dell’usufruttuario) al risultato del ragguaglio del valore della piena proprietà del bene considerato con il saggio legale d’interesse. Perciò l’usufrutto “vale” quanto più l’usufruttuario è giovane: empiricamente. 


 

Ad esempio dato 200.000 Euro il valore della piena proprietà e in 51 gli anni dell’usufruttuario, si ha che: 
l’usufrutto vale:
200.000 x 3% x 23 = 138.000 Euro
la nuda proprietà vale (specularmente):
62.000 Euro

Nella tabella qui sotto, è possibile vedere che l’usufrutto di un 51enne vale il 69% del valore della piena proprietà.

Annunci

2 Responses to Usufrutto e Nuda Proprietà

  1. […] L’usufrutto dal punto di vista fiscale. Posted Luglio 12, 2008 Filed under: Editoriale, contrattualistica, notaio, preliminare | Tags: coefficenti, fiscale, fiscalità, nuda proprietà, rendita, tabella, usufrutto, vitalizio | segue l’articolo sull’usufrutto e nuda proprietà […]

  2. Mauro ha detto:

    Volendo acquistare la nuda prpprietà, vorrei sapere se questa può essere usucapita, dal monento che il nudo proprietario è impossibilitato ad agire nei confronti di terzi che potrebbero usucapire.
    Grazie se mi vorrete rispondere.
    Mauro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: